Crea sito

Alviano 1911: schioppettate al direttissimo da Roma

Alviano – Schioppettate contro un treno nel tardo pomeriggio del 15 gennaio 1911. Un attentato, si disse. Il treno, il direttissimo proveniente da Roma, alle 17 e 45, due chilometri prima di entrare in stazione ad Alviano, fu fatto bersaglio di due colpi di arma da fuoco. I proiettili mandarono in frantumi alcuni finestrini dei vagoni della prima classe.

alviano stazione
La stazione di Alviano

A questa si aggiunse la notizia che a Lugnano in Teverina, poco distante da Alviano, altri colpi furono esplosi contro il medesimo treno, accompagnati – in questa occasione – da alcune sassate. “Forse si tratta di un duplicato della stessa notizia”, si fece venire il dubbio il cronista del tempo che scriveva da Perugia e che aggiungeva comunque, che “l’autorità mantiene in proposito grande riserbo”, mentre – ovviamente – “i carabinieri investigano attivamente per l’identificazione degli ignoti colpevoli”, che tali, però, rimasero.