Narni 1949, mette pietre in mezzo alla strada per vedere che effetto fa

Qualcuno disse che forse quel giovane di 19 anni di Narni aveva qualche problema psichico. Ed in effetti uno che fa una barricata di pietre dietro una curva per vedere come va a finire… beh, qualche sospetto lo innesca.

Accadde al mattino del 24 maggio 1949, sulla strada statale Flaminia, al chilometro 90: dalle parti di Narni. Alcuni automobilisti e motociclisti trovarono uno sbarramento di cumuli di pietre sulla strada, all’uscita da una curva. Ovviamente si attaccavano ai freni. Ma non sa tutti andò bene: un motociclista cadde rovinosamente, un’automobile capotò ed un camion finì fuori strada. Perr fortuna loro nessuno si ferì gravemente

I carabinieri arretrarono un giovanotto di 19 anni V.E., narnese, il quale con tutta naturalezza confermò che sì, quelle pietre le aveva messe lui: “Era un esperimento, volevo vedere come andava a finire”.